Stand 4 What

Stand 4 What

Razza, rap e attivismo nell'America di Trump

Otto anni di Obama non hanno intaccato la crescente polarizzazione politica e sociale, ora l'amministrazione Trump vuole eliminare le paure dei bianchi sulla pelle di migranti, musulmani, donne, neri e coloro che non “meritano di vivere il sogno americano”. In questo passaggio critico è fondamentale indagare il rapporto tra le esperienze di base e la loro produzione culturale, capire quali percorsi si stanno sviluppando nella ricerca di un nuovo immaginario black. Stand 4 what è un viaggio nelle contraddizioni causate dalla distanza tra le etnie e più in generale tra ricchi e poveri, una riflessione sui movimenti radicali delle periferie e della provincia americana. A partire da Black Lives Matter, un fronte dissidente formato da giovani e sostenuto da una scena di artisti che riscopre nel rap l'arma più potente. [Read More]

Henry Chalfant

Henry Chalfant Henry Chalfant

u.net deeply personal and contextual approach to understanding the Hip Hop movement has made him one of the most knowledgeable cultural historians to write about the subject.

NO HALFSTEPPIN

NO HALFSTEPPIN

An Oral and Pictorial History of New York City Club the Latin Quarter and the Birth of Hip-Hop’s Golden Era

In the mid-1980s, DJ duo the Awesome 2, along with hip-hop impresario Paradise Gray, helped transform Manhattan salsa club the Latin Quarter into an iconic hip-hop institution. Legends were born in that bustling Times Square club—from Stetsasonic, KRS-One, and Eric B. & Rakim to Queen Latifah, Public Enemy, and A Tribe Called Quest. Unsigned artists could drop a hot set and score a record deal—or get booed off the stage like Amateur Night at the Apollo. You could walk into the club a nobody and come out a star. A musical incubator of hip-hop’s Golden Era, the Latin Quarter was also pivotal in the creation of the the Stop the Violence Movement. [READ MORE]

News

I WANT TO GET HIGH – CYPRESS HILL I WANT TO GET HIGH – CYPRESS HILL WEEDREVIEWS #2

“I want to get high, so high!”, suona così uno dei pezzi più famosi dei Cypress Hill, incluso nello storico secondo album del gruppo, Black Sunday. Il ritornello, divenuto in breve il mantra dei fumatori, è un rimando esplicito a Rita Marley e al refrain della sua One Draw ma lo stile nasale, acuto, caratteristico di B-Real si muove lento [...]

More Detail
Categories Articoli
Published Dec 11, 2018
BECAUSE I GOT HIGH – AFROMAN BECAUSE I GOT HIGH – AFROMAN WEEDREVIEWS #1

“Sarei dovuto andare al lavoro / ma sono fatto / Avrei dovuto ottenere una promozione / ma sono fatto / ora spaccio droga / e so il perché / Perché sono fatto / Perché sono fatto / Perché sono fatto”. Nell’estate del 2000, Because I Got High risuonava ovunque. Era la tipica canzone che ti faceva venir voglia di rollarti una [...]

More Detail
Categories Articoli
Published Dec 04, 2018

MC Mello

MC MellO MC MellO

Hip hop is authentic. Authenticity depicts the marriage of Intention, will & action. So that which is real will forever ring true. True Word, true strength, True In Deed. For me, these words represent u.net to the fullest